CroceRossa LombardiaCondivisione e confronto per un volontariato attivo. Si conclude il Secondo Meeting Nazionale Giovani CRI https://t.co/M4DFQc0iGK» 2 ore fa »  
Infomobilità MilanoGli avvisi sulla mobilità si fermano qui, per oggi. Torniamo attivi domani, dalle 7. Buona serata dalla Centrale Operativa di #Milano» 4 ore fa »  
Infomobilità Milano🛑LIMITAZIONI VEICOLI PIU' INQUINANTI dal 1 ottobre 2018, esclusi i festivi infrasettimanali: -Euro 0 benzina e dies… https://t.co/IIaSm19Ygb» 4 ore fa »  
Infomobilità Milano🛑STOP AI VEICOLI PIU'INQUINANTI dal #23ottobre, ferme restando le precedenti limitazioni già in vigore: -veicoli tr… https://t.co/x2jqLuPRkf» 5 ore fa »  
CroceRossa Lombardia“Adotta un Comune Cardioprotetto”: il 24 ottobre inaugurazione del progetto CRI per le comunità colpite dal sisma https://t.co/I45cac9DSD» 6 ore fa »  
Infomobilità Milano🚦SEMAFORI NON OPERATIVI, sino alle ore 20.00, in piazzale Medaglie d'Oro #Milano» 8 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] SENSO UNICO in via Carlo Bo all'altezza di via Filargo → via Santander. Termine previsto: febbraio 2019 #Milano» 8 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] CHIUSA al traffico via Ernesto Calindri per lavori di riqualificazione. Termine previsto: febbraio 2019 #Milano» 8 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] Zona via Padova: CHIUSA sino al #22dicembre, via Ambrogio De Marchi Gherini, per lavori gasdotto #Milano» 8 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] Cerchia dei Navigli: RESTRINGIMENTO CARREGGIATA in via Santa Sofia, nel tratto Italia/Porta Romana #Milano» 8 ore fa »  

Come si diventa Soccorritore Istruttore 118?

Il fabbisogno annuale degli Istruttori-Soccorritori per ciascuna AAT è definito nell’ambito del Laboratorio analisi e sviluppo “Formazione Soccorritori”. REG 34 Disciplina in materia di trasporto sanitario semplice, trasporto sanitario e soccorso sanitario Rev. 0 del 13/03/2017 Pagina 25 di 29 Formazione AREU, in accordo con i referenti della formazione Soccorritori, delegati dai Responsabili di AAT. I partecipanti, già resi idonei dalla AAT di appartenenza, dovranno essere individuati dal Direttore del CeFRA (o suo delegato), almeno 40 giorni prima dell’inizio del corso. Il corso ha una durata di 32 ore, suddivise in 4 giornate; la frequenza è obbligatoria per l’intera durata. Il materiale didattico aggiornato, elaborato dalla Struttura Formazione di AREU, dovrà essere fornito dal CeFRA ai candidati, almeno 30 giorni prima dell’inizio del percorso formativo, unitamente alla lettera di presentazione del corso della Struttura Formazione
AREU.

La valutazione finale certificativa si svolge in una successiva giornata (una volta concluse le 32 ore) e avrà una durata massima di 5 ore. Il candidato potrà accedere alla fase di valutazione finale del corso per Soccorritore Istruttore dopo insindacabile giudizio di idoneità del gruppo formatori, che ne darà comunicazione diretta al candidato e conseguentemente al Direttore del CeFRA (o suo delegato) di appartenenza, ad opera della Struttura Formazione. Il certificato di abilitazione a Soccorritore-Istruttore, è rilasciato dalla Struttura Formazione di AREU, che lo invia ai CeFRA entro 60 giorni, con relativa comunicazione alla AAT di competenza.

Il neo Soccorritore-Istruttore dovrà effettuare un percorso di affiancamento supervisionato da un Istruttore senior. L’Istruttore senior dovrà compilare una scheda, in cui registrare le fasi del percorso di affiancamento, così strutturato:

  • 1 lezione teorica (corso primo modulo o secondo modulo);
  • 1 lezione teorica BLSD laico;
  • 1 lezione teorica di aggiornamento (relativo al secondo modulo);
  • addestramento pratico: 1 stazione di tecnica, 1 stazione di scenari, 1 stazione di scenario BLSD/BLSD laico.

Al termine del percorso di affiancamento la scheda, accuratamente compilata dall’Istruttore senior, dovrà essere inviata all’attenzione del Direttore del CeFRA che, una volta controfirmata, dovrà inoltrarla alla AAT di competenza.

Print Friendly, PDF & Email