Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in viale Campania all'altezza di via Zanella #Milano» 18 minuti fa »  
Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in via dei Rospigliosi all'altezza di piazza Esquilino #Milano» 3 ore fa »  
Infomobilità Milano🚦Semafori di nuovo operativi in via Ravizza all'altezza di via Raffaello Sanzio @gruppo_a2a #Milano» 3 ore fa »  
Infomobilità Milano[#ProntoIntervento] Chiusa al traffico via Moroni, da via Poggibonsi a via Pisanello, lavori sulla rete idrica #Milano» 3 ore fa »  
Infomobilità Milano🚦Semafori di nuovo operativi in via dei Missaglia all'altezza di via Boifava @gruppo_a2a #Milano» 4 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] Istituito senso unico di marcia in via Zante all'altezza di via Dalmazia in direzione di via Pecorini #Milano» 4 ore fa »  
Infomobilità Milano🚦Semafori di nuovo operativi in piazza Caiazzo @gruppo_a2a #Milano» 5 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in via Melchiorre Gioia all'altezza di viale Sondrio #Milano» 5 ore fa »  
Infomobilità Milano🚦Semafori di nuovo operativi in via Larga all'altezza di via Verziere @gruppo_a2a #Milano» 5 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in via Amoretti all'altezza di via Fratelli Antona Traversi #Milano» 6 ore fa »  

Centrali Uniche di Risposta NUE 112, aperte al pubblico

Giornata europea del 112

L’11 febbraio è la Giornata europea del 112 (uno-uno-due), il numero unico per le emergenze, attivo in Lombardia dal 2010. AREU aderisce alle celebrazioni aprendo ai cittadini le porte delle proprie Centrali Uniche di Risposta NUE 112 di Brescia, Milano e Varese. L’iniziativa risponde alle indicazioni di EENA (European Emergency Number Association) e del Ministero dell’Interno e vuole offrire in concreto ai cittadini l’opportunità di scoprire la specificità del lavoro svolto presso le Centrali di risposta alle chiamate di emergenza.

Nel corso della visita, i partecipanti avranno la possibilità di conoscere da vicino il funzionamento del Servizio NUE 112 attraverso l’attività delle persone che ogni giorno e ogni notte rispondono alle richieste di aiuto destinate a Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco e Soccorso Sanitario di tutta la Regione Lombardia. In ognuna delle Centrali saranno organizzate quattro visite della durata di un’ora ciascuna. Ogni visita sarà aperta solo a 10 partecipanti al fine di consentire il regolare svolgimento dell’attività degli operatori e sarà articolata in un momento di presentazione del Servizio seguito dall’accesso alla Sala Operativa.

Print Friendly, PDF & Email