banner-area-III

PREPARIAMO LE COMUNITA’ E DIAMO RISPOSTA A EMERGENZE E DISASTRI

La Croce Rossa Italiana si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo. La gestione sistematica delle emergenze e dei disastri inizia con la preparazione ad un’azione condotta da volontari e staff organizzati ed addestrati, nonché con la pianificazione ed implementazione di attività volte a ridurre il rischio di disastri ed emergenze, anche incoraggiando l’adozione di misure comportamentali ed ambientali, ed a prevenire e ridurre la vulnerabilità delle comunità.
Gli effetti di un disastro possono essere ridotti se la situazione viene stabilizzata il prima possibile, consentendo quindi alle persone di iniziare a ricostruire le proprie vite e la propria comunità. L’intervento a seguito di un disastro mira a facilitare il ristabilimento dei meccanismi interni della comunità colpita, promuovendo  la ricostruzione di una società più inclusiva e riducendo il rischio di vulnerabilità in caso di disastri futuri.

Obiettivi specifici:

  • Salvare vite e fornire assistenza immediata alle comunità colpite dal disastro
  • Ridurre il livello di vulnerabilità delle comunità di fronte ai disastri
  • Assicurare una risposta efficace e tempestiva ai disastri ed alle emergenze nazionali ed internazionali
  • Ristabilire e migliorare il funzionamento delle comunità a seguito di disastri

Costituiscono attività quadro di quest’area:

  1. le attività di prevenzione e preparazione delle comunità ai disastri;
  2. le attività di risposta alle emergenze nazionali;
  3. la risposta ai disastri internazionali;
  4. le attività psico-sociali in emergenza;
  5. il recupero a seguito di disastri e crisi;
  6. l’assistenza sanitaria in occasione di grandi eventi;
  7. i soccorsi  speciali (soccorsi con mezzi e tecniche speciali, operatori polivalenti di salvataggio in acqua, unità cinofile, soccorsi su piste da sci);
  8. il settore NBCR;
  9. le attività di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici.

Vincenzo Tulino

Area Emergenza

  • Location: Nova Milanese
CRI Nova#crocerossa: Anche Rosaria, come Erika, è alla sua seconda missione a Cox's Bazar e sta lavorando, come psicologa,… https://t.co/TQpidMgaYk» 6 ore fa »  
CRI Nova#DidYouKnow an estimated 3.4 billion (yes, that's right: BILLION!) people are at risk of being infected by malaria?… https://t.co/98eNYswzb2» 11 ore fa »  
Infomobilità MilanoGli avvisi sulla mobilità si fermano qui, per oggi. Torniamo attivi domani, dalle 7. Buona serata dalla Centrale Operativa di #Milano» 11 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in viale Stelvio all'altezza di via Valtellina #Milano» 11 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] Chiusa al traffico via Broggini da via Rismondo a via Silva, lavori sulle condutture d'acqua #Milano» 12 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in via Lomazzo all'altezza di via Procaccini #Milano» 12 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Incidente] Rallentamenti in viale Lancetti all'altezza di via Levico #Milano» 12 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] Chiusa al traffico via Sebastiano Satta, da via Tina Di Lorenzo a via Pascarella, lavori teleriscaldame… https://t.co/9bRyrLGp1f» 12 ore fa »  
Infomobilità Milano🚦Semafori di nuovo operativi in piazzale Corvetto @gruppo_a2a #Milano» 13 ore fa »  
Infomobilità Milano[#Cantiere] Senso unico e restringimento di carreggiata in via Sebastiano Satta, da via Fratelli Antona Traversi a… https://t.co/rj3s0knWzX» 13 ore fa »